2 5

BOX PER 2 PERSONE

  • 2
  • 2
  • 25 min
  • 558
  • Toscana
Video Recipe
0%

    See the ingredients

    BOX PER 5 PERSONE

    • 5
    • 2
    • 25 min
    • 525
    • Toscana
    Video Recipe
    0%

      See the ingredients

      the location

      Il profumo delle colline coltivate a vigneti e uliveti, dei borghi che qua e là sorgono silenziosi e maestosi nella loro semplicità, il rumore del mare e l’odore della salsedine, la magnificenza delle città d’arte: tutto questo è solo un piccolo scorcio di quella che è stata culla del Rinascimento e terra natia di illustri personaggi: la Toscana.

      the story

      Lo straordinario patrimonio culturale della Toscana è tanto ricco quanto vario: accanto alle magnifiche opere michelangiolesche, leonardesche e di tutti coloro che hanno reso questa regione una vera perla del patrimonio culturale italiano, appaiono infatti tutte quelle piccole tradizioni rurali che nel tempo silenziosamente si sono perpetrate e che oggi rendono la Toscana ancor più speciale.

      Una di queste tante tradizioni è rappresentata dai pici, un formato di pasta originario di Siena tipicamente lavorato a mano, fatto da pochi semplici ingredienti. La loro origine è certamente antica, si ipotizza addirittura che i loro primi “antenati” risalgano alla tradizione culinaria etrusca.

      I pici oggi vengono abbinati a numerosi condimenti, dal classico ragù al cosiddetto “aglione” (un particolare sugo di pomodoro con una varietà di aglio dal gusto delicato), dal sugo di carne d’anatra alle briciole.

      E sono proprio le briciole di pane a conferire ai nostri pici una consistenza croccante che esalta l’intero piatto. Il gusto semplice e delicato lo rende infatti un ottimo ingrediente capace di accompagnare una grandissima varietà di pietanze, dalla carne al pesce, dalle verdure alla pasta.

      Seppur caratterizzato da un gusto intenso, la salsa al tartufo e acciughe risulta in perfetta armonia col pangrattato. Realizzata solo con i migliori ingredienti essa arricchisce infatti il piatto con la sua ricercatezza e raffinatezza.

      In un piatto tipicamente toscano tuttavia non può mancare di certo l’olio prodotto dai suoi splendidi uliveti. Pianta dalla storia secolare, fatta anche di numerosi miti e leggende, l’uliveto ha da sempre caratterizzato il paesaggio rurale della Toscana. Proprio da una piccola attività a conduzione familiare nasce il nostro olio extra vergine, realizzato con cura e tanta passione nella zona del Chianti, con la voglia di portare avanti le tradizioni e i sapori genuini di un tempo.

      Accompagnato infine dal gusto intenso dell’olio all’aglio (vincitore del premio “tre foglie Gambero Rosso”) e dall’aroma straordinario dell’origano puro, il piatto assume un gusto ed una consistenza indescrivibile, che trasforma una pietanza semplice come quella dei pici alle briciole in una vera e propria opera d’arte culinaria, fatta dalle passioni di coloro che tutti i giorni danno vita a questi magnifici ingredienti.

        The ingredients

        in collaboration with

        ITALO BASSI

        Per 27 anni è stato alla guida del ristorante tre Stelle Michelin “Enoteca Pinchiorri” di Firenze, vero e proprio punto di riferimento per la cultura gastronomica italiana. In molti potrebbero sentirsi appagati da un risultato del genere, ma non Italo Bassi che seguendo la propria passione e creatività, lascia la sua amata Firenze per creare il proprio ristorante “ConFusion”, culla dei suoi sogni e progetti.

        buy online

        I agree with Privacy Policy.